Colazione Fiocchi d'avena Frutta secca Frutti di bosco Mandorle Merenda Orzo Ricette sempli e veloci Segale

Barrette ai cereali

10 agosto 2017, maryva, 0 Comments
DSC_3416

Alzi la mano chi di voi si ricorda di portarsi un po’ di frutta al lavoro per la pausa? Ecco, non avevo dubbi sul fatto che sono tra quelle sempre di corsa, che scappa via di casa per andare al lavoro, dopo aver fatto i letti e sistemato i ragazzi dalla nonna e spesso, anzi sempre, mi dimentico che anch’io ho bisogno della merenda a metà mattinata durante la pausa caffè. Così mi ritrovo, puntualmente, davanti a quel distributore infernale di schifezze … ma quante ce ne sono poi… tutte molto golose ma sappiamo tutti che non sono per niente salutari, così piccole che non ti saziano nemmeno e così cariche di non so che cosa. Una valida soluzione è sicuramente di preparare le barrette ai cereali, uno snack sano, goloso, ma leggero, con tanti cerali e frutta secca, tra i più apprezzati del momento. Ideali per attenuare i morsi della fame e per far il carico di energie tra un allenamento e l’altro, molto pratici da portare anche in ufficio, a scuola. La ricetta è molto semplice da preparare e gli ingredienti  si posso personalizzare in base ai gusti, ho scelto la versione senza la cottura in forno, amalgamando i cereali e la frutta secca con lo sciroppo di miele e zucchero, cotto in padella fino a formare una sorta di caramello che fa da legante.

Cosa vi occorre per 12 barrette:

100 g di cereali misti tipo avena/orzo/segale

30 g di miglio soffiato

50 g di mandorle grezze tritate grossolanamente

60 g di zucchero di canna

90 g di miele d’acacia

30 g di frutti rossi disidratati

In una ciotola mescolate insieme i cereali con le mandorle e la frutta disidratata, a parte foderate uno stampo quadrato 20×20 con della carta da forno.

In una padella grande antiaderente fate sciogliere lo zucchero nel miele. Appena diventa liquido unite i cereali e mescolate bene con un cucchiaio di legno, proseguite la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti sempre mescolando. Fate molta attenzione in questa fase, cercate di mescolare con cura senza allontanarvi, il composto è pronto quando inizia a caramellare e a indurirsi.

Versate il composto nello stampo e livellate la superficie, adagiate un altro foglio di carta da forno e appiattite bene con il palmo della mano, fate intiepidire, quindi tagliate le barrette.

Si conservano per una settimana dentro una scatola di latta.

DSC_3420

DSC_3393

 

 

 

Valuta questa Ricetta
Ricetta
Barrette ai cerali
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
5 Based on 1 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

????????????????????????????????????

Addio Muffin, ben arrivati Cruffin… per Re-cake2

21 settembre 2015
002

Fluffosa al lime e zucchine

6 luglio 2016
1039759_1070698242943764_2628329120049882676_o

NO-BAKE BERRY CHEESECAKE, cheesecake senza cottura

16 giugno 2015

Nessun Commento

Lascia un Commento