Pasqua

Torta Pastiera

7 aprile 2020, maryva, 2 Comments
tortapastiera

La torta gusto “pastiera” è la versione semplificata della “pastiera napoletana” che tutti noi conosciamo, una valida alternativa credetemi, certo insostituibile, ma davvero buona con la sua consistenza umida conferita dalla ricotta e dal grano cotto, deliziosa con tutti i profumi della pastiera. Spesso dopo aver fatto la pastiera mi avanza sempre del grano cotto che puntualmente getto via a malincuore, ma grazie alla ricetta di Rosa che troverete qui: https://www.ricordietradizioni.com/2016/04/04/una-ciambella-che-si-credeva-una-pastiera.html ho trovato il modo di come esaurire la scorta. E’ davvero buona, provatela anche con l’aggiunta di gocce di cioccolato e canditi!!

Cosa vi occorre per uno stampo a ciambella da 26 cm:

400 g di ricotta romana

400 g di farina 00

4 uova a temperatura ambiente

350 g di zucchero semolato

100 g di grano cotto

50 ml di olio di semi

30 ml di latte

1 b. di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino di cannella

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaio anche 2 di acqua millefiori

la scorza grattugiata di 1 limone bio

q.b di arancia candita

q.b. di gocce di cioccolato

Accendete il forno a 160°c.

Setacciate insieme la farina con il lievito, in una ciotola sgranate il grano cotto con il latte ed unite tutti gli aromi. A parte montate gli albumi con metà dello zucchero fino ad ottenere una meringa morbida, mettete da parte.

In una ciotola capiente montate i tuorli con il restante zucchero fino ad ottenere un composto bello chiaro e spumoso, unite la ricotta poco per volta e continuate a montare, unite l’olio, il grano cotto precedentemente messo in ammollo con il latte e gli aromi e montate, aggiungete anche le gocce di cioccolato e l’arancia candita. Incorporate la farina in più riprese e continuate a montare, dovrete ottenere un composto omogeneo e piuttosto denso.

Aggiungete metà della meringa e mescolate con un cucchiaio di legno per far ammorbidire l’impasto, successivamente incorporatela in due volte e mescolate con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto. Versate il composto nello stampo già imburrato ed infarinato e cuocete per 50 minuti circa, fate la prova stecchino. Sfornate e fate intiepidire bene prima di sformare la vostra ciambella.

DSC_4668-3

Buona, buona!!

 

 

 

 

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Torta pastiera
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
1.51star1stargraygraygray Based on 2 Review(s)

Commenta

commenti

2 Commenti

  • Rispondi Alice 12 aprile 2020 at 19:10

    Ti auguro una serena Pasqua, con la speranza nel cuore che per tutti la normalità ritorni il prima possibile!
    un abbraccio
    Alice

  • Rispondi roberta 12 agosto 2020 at 12:40

    bellissima idea, mi avanza del grano cotto, ma mi viene un dubbio, il grano si usa così come si trova nel baratolo o bisogna prima cuocerlo come riportato nella confezione (sul fuoco con latte burro buccia di agrumi) grazie e buona continuazione

  • Rispondi a Alice Annulla

    Questo contenuto è bloccato. Rivedi il tuo consenso all'uso dei cookie

    Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile . Acconsenti all'uso continuando la navigazione o cliccando su 'Accetta'  .