Pasqua Torte salate

Ciambella di pasqua salata

30 marzo 2021, maryva, 0 Comments
DSC_6408-2

Le torte salate sono la scelta giusta per il vostro menu di Pasqua e Pasquetta, di ricette tipiche regionali ce ne sono moltissime che prevedono l’utilizzo di basi differenti: dalla pasta di pane, alla pasta brisèe, alla sfoglia. Sono facili e molto pratiche dato che si possono preparare in largo anticipo e scaldarle prima di servirle per il pranzo oppure per l’aperitivo. Le torte salate per il menu di Pasqua si farciscono con un ripieno sfizioso a base di verdure primaverili, formaggio, salumi e le immancabili uova sode, simbolo della rinascita. La ricetta che vi mostrerò oggi è una rivisitazione della famosissima “torta Pasqualina”, ricetta tipica della cucina regionale ligure, una torta salata realizzata con un ripieno ricco a base di erbetta o carciofi, uova, abbondante maggiorana e prescinseua, una cagliata reperibile solo in zona, infatti viene sostituita dalla ricotta. Questa versione ha catturato la mia attenzione vedendola nella galleria di Instagram di Maria Grazia “mamma tra i fornelli” , che leggendola mi è subito venuta voglia di provarla, il risultato è sorprendente, soffice e sfiziosa dal gusto delicato,  è molto più semplice e veloce da preparare, un’ impasto salato a base di ricotta, spinaci frullati, formaggio, molto soffice e gustosa, decorata con uova sode. Ricetta originali qui https://www.mariagraziacericola.com/post/ciambella-pasqualina ora la mia “ciambella di Pasqua salata” personalizzata con qualche ingrediente in più.

Cosa vi occorre per uno stampo da 24 cm:

3 uova a temperatura ambiente

300 g di farina 00

250 g di ricotta

150 ml di latte intero

150 ml di olio di arachidi

50 g di grana Padano grattugiato

100 g di spinaci già lessati

1 pizzico di maggiorana, sale e pepe q.b.

5 foglioline di basilico

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

4 uova sode per per il ripieno

Il primo passaggio è quello di far cuocere le uova nell’acqua bollente per 5 minuti, quindi fatele raffreddare ed eliminate il guscio, mettete da parte. Frullate gli spinaci già cotti e ben strizzati con il basilico, metà del latte e mettete da parte.

In una ciotola capiente montate le uova con il sale, unite l’olio e montate, unite la ricotta e sempre montando con le fruste elettriche, aggiungete il grana grattugiato ed il latte restante. Incorporate la farina setacciata con il lievito e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un’impasto omogeneo e privo di grumi, unite la maggiorana e aggiustate di sale e pepe.

Versate 1/3 del composto nello stampo già imburrato ed infarinato, adagiate le uova sode intere e copritele interamente con il resto del composto, livellate con il dorso del cucchiaio ed infornate nel forno già caldo a 180°c. per 40 minuti circa, fate la prova stecchino, sfornate e fate intiepidire, quindi sformate su una gratella e servite calda.

DSC_6396-3

DSC_6409-3

 

Provatela!!

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Ciambella di Pasqua salata
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_1399-9

Torta salata con spinaci e ricotta

25 marzo 2019
Torta formaggio di capra, pomodori e basilico

TORTA SALATA AL FORMAGGIO DI CAPRA, POMODORI E BASILICO “goat cheese, tomato and basilic tarte”

28 maggio 2015
tortapastiera

Torta Pastiera

7 aprile 2020

Nessun Commento

Lascia un Commento