Taralli

Taralli ai fiori di finocchietto selvatico

29 giugno 2021, maryva, 0 Comments
DSC_6817-2

Il Tarallo è un prodotto da forno tipicamente pugliese, uno snack delizioso, solitamente  servito come aperitivo o come sostituto del pane, si abbina perfettamente ai salumi e formaggi, se portato con sè, il tarallo è un semplice, naturale e leggero spezza fame. Principalmente si tratta di un anello in pasta non lievitata realizzata con farina, acqua, olio evo e vino bianco. L’impasto può essere aromatizzato con l’aggiunta di spezie come i semi di finocchio o il peperoncino, successivamente si ricavano dei filoncini che verranno avvolti a forma di anello prima della bollitura. Una ricetta molto semplice a portata di tutti, la versione di oggi sarà quella di un tarallo profumatissimo, grazie all’aroma persistente dei fiori di finocchietto selvatico, raccolti all’inizio della fioritura, fatti essiccare e poi “sgranati” in modo da ottenere questa fragrante spezia che troverete nel sito della mia cara amica Alessandra del “Bosco Incantato” Home – Il Bosco Incantato (Storie di Terra e di Dolcezza)  ex archeologa che ha deciso di cambiare rotta e dedicare anima e corpo alla sua amata terra.

Cosa vi occorre per l’impasto:

500 g di farina 0

1 cucchiaio colmo di fiori di finocchietto selvatico in polvere

100 ml di vino bianco

100 ml di olio extravergine di oliva

150 ml di acqua

12 g di sale

Impastate la farina con i fiori di finocchietto selvatico, l’acqua e il vino bianco, quando la farina avrà assorbito i liquidi, unite l’olio e per ultimo il sale, lavorate bene fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Formate una palla, avvolgete con pellicola e fate riposare per un’ora.

Trascorso il tempo, dividete l’impasto in cilindri di circa 1 cm e lunghi 8, formate tante ciambelline, nel frattempo, portate a bollore una pentola d’acqua salata. Tuffate i taralli nell’acqua bollente pochi per volta, appena salgono a galla, scolatele e fateli asciugare su un panno.

Accendete il forno a 190°c in modalità statica.

Trasferite i taralli su una teglia ricoperta con carta forno, cuocete nel forno caldo per 30/40 minuti, sfornate e fate raffreddare.

DSC_6830-5

DSC_6819-3

Provateli, a presto!

 

 

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Taralli ai fiori di finocchio selvatico
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Commenta

commenti

Nessun Commento

Lascia un Commento