Brioche

Brioche al latte di cocco e vaniglia

3 giugno 2024, maryva, 0 Comments
DSC_0616-2

La Brioche al latte di cocco che vi mostrerò oggi vi farà, letteralmente, innamorare,  per  il  gusto neutro e delicato,  per la sua versatilità poichè  si presta a molte combinazioni,  adatta alle farciture, perfetta se aromatizzata con della vaniglia, miele e agrumi.  L’impasto non è poi così complicato, potete farlo anche a mano, l’unico passaggio che necessita di cure è l’inserimento del burro che va fatto  in più riprese, ma se avete a disposizione un robot da cucina, il tutto sarà ancor più semplice. Ovviamente non mancherà il mio starter di fiducia, per chi mi segue da tempo, saprà che in qualche angolo nascosto troverà scritto  il  milk roux “, un alleato indispensabile per ottenere una brioche ancor più soffice.

Cosa vi occorre per uno stampo 30 x 10 cm da plumcake:

Per il milk roux:

25 g di farina manitoba

120 g di latte intero

Per l’impasto:

tutto il milk roux

500 g di farina manitoba

350 g di latte di cocco ( una lattina intera )

50 g di zucchero semolato

10 g di lievito di birra fresco

40 g di burro tipo bavarese

I semi di 1 bacca di vaniglia

1 cucchiaio di miele d’acacia

la scorza di mezzo limone bio grattugiato

la scorza di mezza arancia bio grattugiata

8 g di sale

Per la finitura:

1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte

Dato che il milk roux va inserito nell’impasto freddo, si parte proprio da lui, quindi versate la farina in un pentolino, unite il latte e mescolate con la frusta. Cuocete su fuoco basso e sempre mescolando, portate a 65°c. dovrete ottenere una specie di gelatina, trasferitela in una ciotola, copritela con la pellicola e mettete in frigorifero a raffreddare.

In un’altra ciotola preparate l’emulsione aromatica semplicemente mescolando i semi della bacca di vaniglia con il miele e le scorze d’agrumi grattugiate, coprite con la pellicola e mettete da parte.

Procedete con l’impasto: setacciate direttamente nella ciotola della planetaria la farina, unite lo zucchero, il milk roux, il lievito sbriciolato e avviate la planetaria, versate il latte di cocco e lavorate fino al completo assorbimento, aumentate la velocità e portate ad incordatura, ovvero l’impasto dovrà aggrapparsi al gancio e le pareti della ciotola dovranno essere pulite. Incorporate poco per volta il burro morbido e lavorate fino ad ottenere un impasto bello elastico ed omogeneo, inserite l’emulsione aromatica e lavorare per qualche minuto, quindi spolverizzate con il sale, date qualche giro per farlo assorbire per bene.

DSC_0623-3

Ribaltate l’impasto su un piano unto, lavorate con le mani e formate una palla, quindi trasferitela in una ciotola imburrata, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio a 28°c.  ( nel forno spento con la lucina accesa)

Riprendete l’impasto lievitato, ribaltatelo su un piano leggermente infarinato e formate un cerchio con uno spessore di 5 mm, ricavate 16 triangoli e formate dei croissant, adagiateli armoniosamente nello stampo già foderato con carta forno, coprite con pellicola e fate lievitare fino al raddoppio a 28°c.

DSC_0635-4

DSC_0630-4

Trascorso il tempo accendete il forno a 170°c. in modalità statica, levate la pellicola dalle brioche e attendete che il forno arrivi in temperatura, spennellate la superficie con l’emulsione di latte e tuorlo, infornate e cuocete per 35/ 40 minuti, a metà cottura coprite con la carta stagnola. Sfornate e fate intiepidire, quindi successivamente sformate la brioche su una gratella e fate raffreddare.

DSC_0619-3

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Brioche al latte di cocco e vaniglia
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
3.51star1star1star1stargray Based on 11 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_2400-2

PanBrioche di Julia Child

16 giugno 2019
DSC_8107-2

Pan brioche al latte di cocco variegato al caffè e cacao

25 aprile 2022
senza titolo-1-23

Kanelbullar (brioche svedesi alla cannella)

4 settembre 2022

Nessun Commento

Lascia un Commento