Crostate

Crostata con crema al limone

15 febbraio 2024, maryva, 0 Comments
DSC_0136-2

La crostata è il dolce preferito di casa, un classico senza tempo che piace a tutti per la sua semplicità, un dolce genuino che rallegra i momenti di pausa. La crostata al limone è la versione più golosa per le occasioni speciali, una torta deliziosa, fresca e profumata caratterizzata da una crosta friabile e burrosa ripiena di crema al limone morbida e vellutata. L’ingrediente principale è, ovviamente, il limone, ora se siete fortunate come me, avrete, sicuramente, qualche amica, zia, vicina di casa che possiede un albero di limoni, così generose da regalarvene un cestino pieno, e quelli si che sono profumati con la P maiuscola! Tuttavia, ma a malincuore, procuratevi dei limoni bio.

Cosa vi occorre per uno stampo da 22 cm:

per la frolla:

300 g di farina 00

150 g di burro salato

100 g di zucchero a velo vanigliato

4 tuorli grandi

la scorza di mezzo limone grattugiata

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

per la crema al limone:

300 g di latte intero

50 g di panna fresca

3 tuorli

100 g di zucchero semolato

15 g di amido di mais

15 g di amido di riso

25 g di succo di limone

la scorza di mezzo limone grattugiata

1 noce di burro

1 cucchiaino raso di estratto di vaniglia

Si parte con la crema al limone dato che dovrà raffreddare prima di esser utilizzata, quindi: versate il latte e la panna in un pentolino, aggiungete la scorza del limone e sfiorate il bollore, a parte mescolate i tuorli con lo zucchero, senza montarli, incorporate gli amidi e mescolate bene con la frusta, versate il latte caldo sulla crema di tuorli e mescolate, trasferite il tutto nel pentolino e cuocete su fuoco dolce fino a farlo addensare, avendo cura di mescolare spesso per evitare la formazione di grumi. Lontano dal fuoco incorporate il burro ed il succo di limone, versate la crema in una ciotola e coprite con la pellicola a contatto.

Per la pasta frolla utilizzate un mixer, vi semplificherete la vita, quindi: versate la farina ed il burro freddo a tocchetti, mixate fino ad ottenere un composto sabbioso, incorporate lo zucchero a velo, il lievito, la scorza del limone grattugiata, la vaniglia, i tuorli e mixate fino ad amalgamare il tutto, dopo qualche giro tutti gli ingredienti saranno bene amalgamati, spegnete e ribaltate su un piano leggermente infarinato, impastate fino ad ottenere una frolla ben omogenea, avvolgetela tra due fogli di carta forno e appiattitela fino a formare un rettangolo spesso un paio di centimetri, trasferitela in frigorifero per un’ora.

DSC_0145-3

 

Riprendete la pasta frolla e stendetela ad uno spessore di 5 mm, ricoprite lo stampo già imburrato, bucherellate la base con una forchetta, versate uno strato abbondante di crema e livellatela, con la frolla avanzata realizzate delle losanghe, infornate e cuocete nel forno già caldo a 170°c. in modalità statica per 40/50 minuti. Fate raffreddare completamente prima di servirla.

DSC_0153-3

 

Deliziosa!!

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Crostata con crema al limone
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_1558

Crostata alle fragole con lemon curd e camy cream.

15 maggio 2017
DSC_7300-2

Crostata con crema frangipane alle nocciole

27 ottobre 2021
tortavegan

Crostata di mele “bella e buona” vegana

3 aprile 2019

Nessun Commento

Lascia un Commento