Dolci di carnevale Dolci fritti Iginio Massari

Chiacchere di Massari

10 febbraio 2017, maryva, 0 Comments
DSC_0238

Chiacchere, frappe, bugie, crostoli, galani, se i nomi variano a seconda delle regioni, gli ingredienti per questo dolce carnevalesco sono sempre gli stessi. Un impasto molto semplice fatto con farina, uova, zucchero e burro che viene tirato in una sfoglia molto sottile e sagomato in svariate forme, si trasformano in  fiocchi, nodi, intrecci e in questo caso semplicemente in piccoli  cerchi che vengono infine fritti nell’olio bollente. Prima di servirle vengono spolverizzate con zucchero a velo o rese ancora più golose accompagnate da miele o dal cioccolato. Personalmente amo la versione così al naturale senza tanti se e senza tanti ma e se volete ottenere dei dolcetti fritti molto friabili, leggeri e croccanti allora dovete assolutamente provare la ricetta del maestro Massari.

Cosa vi occorre per l’impasto:

500 g di farina 00

150 g di uova

20 g di tuorli

40 g di zucchero

25 g di panna fresca

50 g di rum

la scorza di un limone grattugiata

5 g di sale

Versate la farina su un piano di lavoro, fate la classica fontana e al centro versate il resto degli ingredienti, impastate fino ad ottenere una palla bella liscia e omogenea. Coprite l’impasto con la pellicola e mettete in frigo per un ora/due. Con l’aiuto di nonna Papera (macchina della pasta) preparate delle sfoglie sottilissime, quasi trasparenti e con un coppapasta rotondo formate dei cerchi. Tuffateli nell’olio caldo e friggete fino a doratura. Servite spolverizzate con lo zucchero a velo.

DSC_0234

DSC_0239

A presto :-)

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
chiacchere di Massari
del
Tempo di preparazione
Tempo totale
Valutazioni
3.51star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

10622734_600071720104079_742952207551780435_n

CHARLOTTE AI FRUTTI DI BOSCO

6 marzo 2015
002

Plum cake all’0lio d’oliva di Iginio Massari

23 maggio 2016
bomboloni

Bomboloni

25 febbraio 2019

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo contenuto è bloccato. Rivedi il tuo consenso all'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile . Acconsenti all'uso continuando la navigazione o cliccando su 'Accetta'  .