Crostate Dessert

Tarte au citron meringuée

14 marzo 2020, maryva, 5 Comments
DSC_4395-2

Vi ho mai raccontato della pasta frolla di Maurizio Santin che utilizzo sempre per le mie crostate farcite con molta crema? E’ una pasta frolla che resiste bene al contatto con ingredienti umidi come creme e frutta, realizzata con dosi perfettamente bilanciate tra loro per ottenere una base friabile e poco croccante. Prepararla è molto semplice, a mano è divertentissimo, ma oramai con l’aiuto della planetaria in 10 minuti avrete già pronta la vostra frolla per il riposo in frigorifero. La utilizzo sempre per preparare la tarte au citron meringuée”, una torta a base di pasta frolla che racchiude un cuore di crema al limone e decorata con tanta meringa, apprezzatissima soprattutto nel periodo primaverile, quando i limoni abbondano nel mio giardino. Tre consistenze diverse con gusti contrastanti  per un dolce strepitoso, facile da realizzare, credetemi!!

Cosa vi occorre per uno stampo da 20 cm:

per la frolla:

250 g di farina 00

125 g di burro freddo da frigo

70 g di zucchero a velo

45 g di tuorli

33 g di uova intere

1 pizzico di sale

1 semi di mezza bacca di vaniglia

la buccia grattugiata di mezzo limone

Per la crema al limone:

3 uova

125 g di burro

250 g di zucchero semolato

80 ml di succo di limone

la buccia grattugiata di 2 limoni

4 g di gelatina in fogli

per la meringa:

100 g di albume

200 g di zucchero semolato

60 ml di acqua

Se volete preparare la frolla a mano: setacciate la farina con lo zucchero a velo direttamente nella ciotola, unite il burro tagliato a tocchetti e iniziate a sfregare con i polpastrelli fino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungete i semi della vaniglia, la scorza del limone, le uova, i tuorli e lavorate velocemente la frolla fino ad ottenere una palla bella liscia e omogenea, coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per un paio d’ore.

Accendete il forno a 170° in modalità statica.

Riprendete la frolla e stendetela, su un piano leggermente infarinato, ad uno spessore di 5 mm, foderate lo stampo già imburrato, bucherellate con i rebbi di una forchetta, adagiate un foglio di carta da forno e riempite con fagioli secchi,  riempite bene fino ai bordi. Infornate la base per 20 minuti, quindi sfornate e sollevare la carta con i legumi, proseguite la cottura per altri 20 minuti circa, fino a doratura. Sfornate e fate raffreddare completamente.

Per la crema al limone: direttamente nel pentolino, mescolate le uova con lo zucchero con la frusta per qualche secondo, giusto da far scioglier lo zucchero, unite il succo di limone, la scorza e portate sul fuoco dolce. Cuocete fino a far addensare la crema, mescolando spesso con la spatola, spegnete il fuoco e incorporate il burro a fiocchetti e la gelatina precedentemente ammollata e strizzata.

Versate la crema sulla base cotta e fate raffreddare completamente.

Per la meringa: versate in un pentolino lo zucchero, l’acqua e portate a 121°c , controllate la temperatura con un termometro da cucina, fate attenzione in questo passaggio: lo zucchero non deve imbrunire troppo, ma dovrà essere chiaro con tante bollicine.

Versate gli albumi nella ciotola della planetaria e iniziate a schiumare, versate a filo lo sciroppo di zucchero e montate fino ad ottenere un composto bello compatto. La vostra meringa è pronta per la decorazione della torta. Buon divertimento.

DSC_4398-3

DSC_4395-3

Conservate la vostra tarte au citron in frigorifero per tre giorni.

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Tarte au citron meringuée
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_1862

Cheesecake fragole e pistacchio

28 maggio 2017
DSC_1259-3

Crostata all’olio senza burro

19 marzo 2019
DSC_3373-2

Crostata pere e cioccolato

23 ottobre 2019

5 Commenti

  • Rispondi Sonia Mancuso 14 marzo 2020 at 18:57

    Ciao Marilisa, è bellissima questa torta. Sei davvero braba, segno anche questa :-) Un abbraccio.

  • Rispondi Sonia Mancuso 14 marzo 2020 at 18:57

    brava 😀

    • Rispondi maryva 16 marzo 2020 at 14:27

      grazie!!

  • Rispondi Eleonora 21 aprile 2020 at 22:48

    Stavo giusto cercando una torta da fare per il mio compleanno… ho una domanda però sulla meringa. Per scurirla usi il grill (quanto tempo) o il cannello? Grazie

    • Rispondi maryva 8 maggio 2020 at 16:48

      Scusami per il ritardo…. uso il cannello :-)

    Lascia un Commento