Caffè Dolci da credenza Dolci made in USA Pasticceria mignon Whoopie

WHOOPIE AL CAFFE’

27 maggio 2015, maryva, 2 Comments
11222393_1061316217215300_3683552821031652488_o

 

 

Whoopie al Caffé

 

Avete voglia di un dolcino da mangiare in un sol boccone, dalla consistenza a metà tra una torta e un cookie, farcito da una goduriosa crema al burro che sa di caffè? Si!!! Evviva ecco i Whoopie !!! In tanti, oramai, conoscete  questi piccoli diabolici dolcetti, ma per chi ancora non li ha mai fatti e mai assaggiati, ecco che arrivo io al momento giusto con una ricetta super golosa, ma molto calorica … (ma poco importa,vero?)

ingredienti per 24 basi al caffè:

120gr di burro morbidissimo

120gr di zucchero semolato

1 uovo medio a temperatura ambiente

225gr di farina 00

75gr di cacao amaro

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

120ml di yogurt greco

60ml di acqua

1 cucchiaio raso di caffè solubile

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

procedimento:

Setacciamo insieme tutti gli ingredienti secchi e mettiamo da parte, facciamo intiepidire l’acqua e uniamo il caffè solubile, mescoliamo e mettiamo da parte. Montiamo il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, uniamo l’uovo e la vaniglia, continuiamo a montare, uniamo un paio di cucchiai di  ingredienti secchi alternandoli con lo yogurt e il caffè diluito nell’acqua, montiamo a bassa velocità e lavoriamo il composto fino ad ottenerlo bello omogeneo, quindi trasferiamo il tutto in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia da 1,5 cm. Formiamo delle palline regolari su una placca già imburrata e infarinata (io ho usato una placca per whoopie, ma se non l’avete potete fare le palline su un foglio di carta da forno posizionato sulla placca) , inforniamo a 180°per 12 mn, sforniamo e facciamo riposare per un paio di minuti, quindi trasferiamoli su una gratella per farli raffreddare completamente.

11312902_1061316230548632_6976017162458569821_o

Questo è il risultato prima della cottura. Ora passiamo alla farcia:

ingredienti per il frosting al burro al caffè:

3 albumi

120gr di zucchero semolato

2 cucchiai rasi di caffè solubile

1 cucchiaino di estratto alla vaniglia

240gr di burro morbidissimo

procedimanto:

Mettiamo in una ciotola a bagnomaria lo zucchero con gli albumi e mescoliamo con una frusta manuale fino a far addensare il composto, deve intiepidire e uniamo il caffè solubile, mescoliamo e togliamo dal fuoco, versiamo nella ciotola della planetaria e montiamo fino a quando saranno freddi, gonfi e lucidi. Uniamo la vaniglia e poco per volta il burro morbido, continuando a montare. Attimo di panico in questo passaggio, ma non spaventatevi se gli albumi fanno i capricci durante l’inserimento del burro perchè continuando a montare  per qualche minuto, il tutto diventerà una crema liscia e soffice. Se la consistenza del frosting risulta troppo molle far rassodare in frigo per qualche minuto.

11147571_1061316207215301_7750596355406791180_o

 

Questa è la consistenza giusta per farcire le nostre basi, potete conservare la crema al burro in frigorifero per un paio di giorni chiusa in un contenitore ermetico, bisogna farlo riposare a temperatura ambiente prima di utilizzarla come farcitura ma anche per realizzare decorazioni.

11053649_1061316193881969_8810233077329501893_o

 

Siamo pronti per farcire le nostre basi, dopo aver riempito una tasca da pasticcere munita di bocchetta stellata, distribuiamo la crema al burro sulla prima base per chiudere con la seconda base.

11053649_1061316187215303_8972659814745051607_o

 

Spolverizziamo con il cacao amaro e conserviamo in frigo.

Whoopie al caffè

Whoopie al caffè

 

Prima di servirli lasciamoli a temperatura ambiente per 30 minuti, cosi le basi avranno il tempo di ammorbidirsi.

11312815_1061316190548636_8317335362060190697_oUna delizia in miniatura che si scioglie in bocca, provateli

a presto…

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Whoopie al caffè
del
Valutazioni
3.51star1star1star1stargray Based on 5 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_0816

Apple pie con noci pecan

13 febbraio 2019
????????????????????????????????????

Red Velvet Cake di Magnolia Bakery

6 novembre 2015
DSC_1423

Crostata con frolla alla ricotta senza burro

22 aprile 2019

2 Commenti

  • Rispondi palmina 6 giugno 2015 at 17:32

    la prossima volta,due sono pochi…per assaggiarli bene, ce ne vanno il doppio…sempre sublime la tua pasticceria .brava,bravissima!!!

    • Rispondi maryva 6 giugno 2015 at 21:21

      Vero, sono come le ciliegie :-)

    Lascia un Commento

    Questo contenuto è bloccato. Rivedi il tuo consenso all'uso dei cookie

    Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile . Acconsenti all'uso continuando la navigazione o cliccando su 'Accetta'  .