Cioccolato Dolci al cucchiaio Dolci importanti Luca Montersino

BONET

6 marzo 2015, maryva, 0 Comments
Il Bonet

Eccomi qui, con un classico della pasticceria piemontese, il bonet: un dolce al cucchiaio a base di amaretti, cacao e liquore. 

10171007_534126200031965_2357516904921114789_n

 

BONET:
by Luca Montersino
600ml di latte intero
150ml di panna fresca
340gr di uova intere
150gr di zucchero semolato
150gr di amaretti
75gr di cacao amaro in polvere
30gr di caffè espresso
15ml di rum (io amaretto)
1 bacca di vaniglia
PER IL CARAMELLO:
75gr di zucchero semolato
PER LA DECORAZIONE:
200ml di panna montata già zuccherata
qb di amaretti
qb di cioccolato a scaglie o chicchi di caffè

10001265_533932480051337_3786625072943689019_o

 

PROCEDIMENTO:

Preparate il caramello,versate in un pentolino caldo un pò di zucchero e fate sciogliere a fuoco lento,unite a pioggia il restante zucchero e fate caramellare.Versate sul fondo dello stampo e distribuitelo uniformemente.
Per il bonet,versate in un pentolino la panna,il latte e portate a bollore,a parte mescolate le uova con lo zucchero e i semi della vaniglia.Unite il caffè,il cacao setacciato,il rum o l’amaretto e gli amaretti ridotti in granella,mescolate.Unite il liquido caldo e mescolate bene con la frusta manuale.
Versate il composto sul fondo dello stampo,in questo caso a ciambella da 25cm e trasferitela su una teglia,versate dell’acqua fredda sul fondo della teglia e infornate a 150°per un ora.(nel mio forno 1ora e 15mn)deve risultare compatta in superficie.Fatela raffreddare completamente prima di sformarla.Decorate con ciuffi di panna montata,amaretti,scaglie di cioccolato e chicchi di caffè.

10001418_533932520051333_6549488269036491736_n

 

 

a prestissimo….

madame

 

 

 

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

otello2

Otello di Ernst Knam

24 novembre 2018
10395189_673497489428168_4492111314777614901_n

FROLLINI AL CARAMELLO MUSCOVADO

6 marzo 2015
10373788_545737475537504_1357570234541516606_n

TORTA SACHER

27 febbraio 2015

Nessun Commento

Lascia un Commento