Pane

Fougasse provenzale

7 luglio 2020, maryva, 0 Comments
fougasse

Svegliarsi di buon mattino con la voglia di impastare il pane, più precisamente le “rosette”, ma ti rendi conto di non starci con i tempi e cambi ricetta, concentrandoti su una nuovo lievitato che, guarda caso, è una sorta di pane con la consistenza della focaccia. Scelgo lei: la fougasse provencale” tipica della Provenza, una regione del sud-est della Francia, caratterizzata da un aspetto molto scenografico ed elegante, infatti l’impasto viene prima appiattito dandole la forma di una foglia o di una spiga di grano, successivamente si praticano dei tagli sulla pasta e si cosparge con le erbe provenzali. Esistono molte varianti, alcune fougasse vengono farcite con delle olive nere o con delle cipolle prima della cottura, la mia è al naturale, aromatizzata solo con della salvia e rosmarino, precedentemente tritati e spolverizzati sulla superficie, ottima per un pic-nic all’aperto accompagnata con un tagliere di salumi e formaggi, perfetta per un buffet o per un aperitivo. La ricetta è molto semplice ed è tratta dal blog: https://www.deliziosavirtu.it/cucina/fougasse-provenzale

Cosa vi occorre per due fougasse:

350 g di farina manitoba

150 g di semola rimacinata

300 g di acqua a temperatura ambiente

10 g di lievito di birra fresco

2 cucchiaini di zucchero

10 g di sale

50 g di olio evo

Q.b. di erbe provenzali: rosmarino, salvia, timo, origano

Sciogliete il lievito nell’acqua, unite lo zucchero e mescolate e mettete da parte, setacciate direttamente nella ciotola della planetaria le farine, quindi azionate la planetaria e versate poco per volta l’acqua, lavorate fino al completo assorbimento, unite il sale e dopo qualche giro, incorporate l’olio in più riprese. Continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto ben omogeneo ed elastico, in questo passaggio è vietato aver fretta, lavorate per almeno 10 minuti, ribaltate l’impasto su un piano leggermente unto e formate una palla, trasferitela in una ciotola unta, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo.

Ribaltate l’impasto lievitato su un piano e dividetelo a metà, fate le pieghe di rinforzo, ovvero: formate un rettangolo pressando delicatamente con le mani, piegate per metà l’impasto e poi ripiegate l’altro sopra, girate a 90° e ripetete l’operazione, formate una palla e coprite con la pellicola, fate riposare per 15 minuti.

Posizionate il primo impasto su un foglio di carta da forno e iniziate a pressare dandogli la forma di una foglia, praticate dei tagli al centro ed ai lati, ungete la superficie con l’olio, coprite con la pellicola e fate lievitare per 30 minuti, nell’attesa accendete il forno a 220°c.

Cospargete la superficie con le erbe aromatiche tritate ed infornate, cuocete in modalità statica per 25 minuti circa, deve formardi una crosta bella dorata, sfornate e fate raffreddare su una gratella.

DSC_5326-3

DSC_5336-3

Provatela, è divina!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Fougasse provenzale
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

mafalde

Mafalde siciliane

21 giugno 2019
DSC_1179-5

Pane al farro e germe di grano

10 marzo 2019
paniniolio

Panini all’olio (ricetta Bonci)

24 marzo 2020

Nessun Commento

Lascia un Commento