Pane pane senza impasto

Filoncini alle olive ( ricetta senza impasto )

30 maggio 2023, maryva, 0 Comments
DSC_9284-4

Se state cercando una ricetta ( non mi sento di dire semplice e veloce solamente per illudervi) per preparare il pane in casa in mezza mattinata ( ora più, ora meno ) con l’amatissimo lievito di birra che in moltissimi, oramai, denigrano e ( udite, udite ) senza impasto, siete nel posto giusto! Nonostante la ricetta sia tra le più proponibili che ho fatto fino ad’ ora, non bisogna sottovalutare nulla, ci saranno passaggi e tempi da rispettare, due parole per gli ingredienti, che sono pochi, ma per un buon risultato dovrete utilizzare: una farina di forza, la più adatta per la panificazione dato che possiede maggior quantità di glutine, la più conosciuta è quella manitoba, se ne siete sprovvisti andrà bene anche la farina 0 con un alta percentuale di proteine, l’acqua io la utilizzo sempre a temperatura ambiente, ma tiepida  nelle giornate particolarmente fredde, il malto favorisce la lievitazione, si può sostituire con il miele o, come nel mio caso, con lo zucchero. Tra i passaggi fondamentali non mancheranno le  pieghe, indispensabili per ottenere un pane più voluminoso e ricco di buchi, non sono difficili da fare, è come piegare un tovagliolo. La lievitazione verrà fatta in più fasi e a 28°c. percui per favorirne il processo, il metodo della lucina accesa nel forno spento è sempre la più gettonata, se avete una cella di lievitazione sarà, ovviamente, più precisa. Siamo arrivati alla fine, la cottura, anch’essa molto importante, in questo caso avverrà nel forno di casa, quindi, prima di infornarlo, bisogna portarlo ad una temperatura elevata, sui 250°c, servirà del vapore per creare quella crosta fantastica e per ottenerla ci si aiuta con dei cubetti di ghiaccio sparsi sul fondo del forno, il pane può essere cotto sia sulla classica teglia, sulla pieta refrattaria o sulla teglia microforata, scegliete voi. Ora dopo queste piccole indicazioni, che tradotte in parole povere e per come le ho assimilate nel tempo, passeremo finalmente alla ricetta dei ” filoncini alle olive”.

Cosa ti occorre per 4/5 filoncini:

500 g di farina manitoba

380 g di acqua a temperatura ambiente ( tiepida nelle giornate fredde )

8 g di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

10 g di sale

100 g di olive verdi tritate grossolanamente

Ore 7.00 circa

Setaccia direttamente nella ciotola la farina, unisci lo zucchero, il lievito sciolto nell’acqua e inizia a mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungi il sale, le olive e mescola fino ad ottenere un impasto omogeneo, ma appiccicoso, copri con la pellicola e fai riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Inizia con la prima piega in ciotola, ovvero: prendi un lembo di impasto e tiralo delicatamente verso l’alto e piegalo verso il centro, ripeti questo passaggio per tutto il perimetro della ciotola, otterrai una palla, copri la ciotola con la pellicola e fai riposare per 30 minuti. ( per facilitare l’operazione bagnati le mani )

Ripeti il secondo giro di pieghe e fai riposare per 30 minuti.

Continua con la terza serie di pieghe e fai riposare per 30 minuti.

Ribalta l’impasto su un piano leggermente infarinato, fai una piega a libro, ovvero: pressa delicatamente l’impasto e forma un rettangolo, porta la parte superiore verso l’interno del rettangolo e la parte inferiore sopra coprendolo, gira il panetto e ripeti l’operazione, forma una palla e trasferisci l’impasto in un contenitore grande, copri con la pellicola e fai lievitare fino al raddoppio ad una temperatura costante di 28°c.

Accendi il forno a 250°c

Ribalta la ciotola su un piano infarinato e dividi l’impasto formando 4/5 filoncini, non pressare troppo l’impasto, ora con molta delicatezza trasferiscili sulla placca ben distanziati, metti da parte.

Prima di infornare metti dei cubetti di ghiaccio sul fondo del forno, quindi inforna in modalità statica per 8 minuti a 250°c, successivamente abbassa la temperatura a 220°c. e cuoci per altri 20 minuti, abbassate ancora a 200°c. e ultimate la cottura per altri 5/8 minuti con la lo sportello aperto,( basta mettere un cucchiaio di legno nella sportello del forno ). Sforna e fai raffreddare.

DSC_9312-3

DSC_9296-3

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Filoncini alle olive
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

10861042_1061202433893345_4692040933932011537_o

PANE SEMPLICE DI SEMOLA

26 maggio 2015
DSC_3093-4

Pane di segale

16 settembre 2019
DSC_6110-5

Pane al latte Giapponese

2 febbraio 2021

Nessun Commento

Lascia un Commento