Pane

Pane intrecciato allo zafferano e olive

14 novembre 2020, maryva, 0 Comments
DSC_5875-3

Amici mettetevi il grembiule, cominciate a radunare sul tavolo gli ingredienti e gli utensili da lavoro che arrivo con una ricetta nuova per fare il pane, una ricetta sfiziosa per realizzare un pane semplice, morbido e buonissimo, aromatizzato con lo zafferano e arricchito con olive taggiasche. L’impasto è davvero semplice, viene fatto con il metodo diretto, quindi tutti gli ingredienti verranno impastati insieme, potete scegliere di impastare anche a mano, ma dovrete, comunque armarvi di pazienza, è fondamentale un’impastatura generosa. L’impasto viene fatto riposare in frigorifero tutta la notte per poi essere modellato il giorno dopo con le forme che preferite, fatto lievitare per la seconda volta e via in forno per la cottura. La consistenza è quella che piace a me, ovvero con la mollica fitta e soffice circondata da un sottile strato di crosta croccante, ottimo per far scarpetta!! Per realizzare l’intreccio del pane allo zafferano vi invito a guardare il video tutorial qui: https://www.instagram.com/p/CHkHgWhI7HK/  lo stampo che ho utilizzato è quello di alluminio, alto, da panettone con la circonferenza da 18cm, ma potete anche cuocere il pane direttamente sulla placca da forno.

Cosa vi occorre per l’impasto: 

500 g di semola rimacinata

170 ml di acqua tiepida

170 ml di latte a temperatura ambiente

45 ml di olio extravergine d’oliva

30 g di miele

8 g di lievito di birra o 3 g di lievito secco

10 g di sale

1 bustina di zafferano

50 g di olive taggiasche denocciolate e tritate grossolanamente

Fate sciogliere il lievito nel latte tiepido, unite il miele e mescolate, mettete da parte. Setacciate la farina di semola direttamente nella ciotola della planetaria, unite lo zafferano, il latte ( dove avete sciolto il lievito ) ed iniziate a lavorare, versate poco per volta l’acqua e lavorate fino a quando l’impasto non si aggrappi al gancio, le pareti della ciotola devono essere ben pulite, unite il sale in due volte e fatelo assorbire bene, sostituite il gancio k con quello uncino e proseguite inserendo l’olio.

Incorporate l’olio in più riprese, fate assorbire bene dopo ogni aggiunta, lavorate l’impasto almeno 10/15 minuti, dovrà essere liscio ed elastico, ribaltate su un piano, inserite le olive tritate e date due giri, formate una palla e trasferitela in una ciotola grande unta d’olio, coprite con la pellicola e fate raddoppiare di volume ( fate lievitare nel forno spento, ma con la luce accesa) dopodichè trasferite la ciotola nel frigorifero per tutta la notte.

Il giorno dopo ribaltate l’impasto sul piano di lavoro, rompete la lievitazione e proseguite con la formatura del pane, fate lievitare fino al raddoppio, Infornate nella parte bassa del forno già preriscaldato a 180°c. fate cuocere per 35 minuti, a metà cottura coprite la superfice con della carta da forno, sfornate e fate intiepidire prima di sformarle su una gratella.

DSC_5880-4

DSC_5877-3

Buono, buono!!

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Pane intrecciato allo zafferano e olive
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

panfoca

PanFocaccia con Poolish

16 marzo 2020
DSC_5159-2

Pane alla curcuma con parmigiano e semi di lino

23 giugno 2020
DSC_2117-2

Pane senza impasto

14 maggio 2019

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo contenuto è bloccato. Rivedi il tuo consenso all'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile . Acconsenti all'uso continuando la navigazione o cliccando su 'Accetta'  .