Pane

Pane semplice per la colazione

19 aprile 2023, maryva, 0 Comments
DSC_9243-2

Il Pane semplice per la colazione è un pane semi dolce, dal gusto neutro e delicato perfetto per iniziare la giornata con una ricca colazione, tagliato a fette e tostato o farcito con burro e marmellata. La consistenza è proprio quella che piace a me con mollica fitta e soffice circondata da un sottile strato di crosta croccante, quindi, per chi ama far la colazione salata, accompagnerà dignitosamente vari salumi e uova. La ricetta non è difficile, credetemi, potete anche impastare a mano, potete scegliere se preparare tutto in giornata, oppure come ho fatto io: l’impasto la sera prima con riposo in frigorifero e la mattina dopo la formatura della treccia, lievitazione e cottura. La dose è per due trecce, ma potete scegliere di farne una sola o cambiare, addirittura la forma, insomma sbizzarritevi!

Cosa ti occorre per due trecce:

300 g di farina manitoba

300 g di farina tipo 1

150 g di latte intero

150 g di acqua

10 g di lievito di birra fresco

20 g di zucchero

30 g d’olio evo

10 g di sale

1 uovo

per la finitura:

1 tuorlo+ 1cucchiaio di latte

Setaccia direttamente nella ciotola della planetaria le farine, unisci il lievito sbriciolato, lo zucchero, l’uovo sbattuto, avvia la planetaria a bassa velocità e fai amalgamare gli ingredienti, versa i liquidi e lavora fino ad incordatura, ovvero fino a quando l’impasto non si aggrappi al gancio. Incorpora l’olio in più riprese e continua a lavorare fino ad ottenere un impasto ben omogeneo ed elastico, in questo passaggio è vietato aver fretta, per ultimo aggiungi il sale e lavora ancora per qualche istante.

Ribalta l’impasto su un piano leggermente unto e dai due giri, forma una palla con la chiusura sotto e trasferiscila in una ciotola unta d’olio, copri con la pellicola e fai lievitare per 40 minuti  in un luogo caldo.  (per favorire la lievitazione accendi il forno e fai intiepidire, la temperatura non deve superare i 28°c. e posizionate la ciotola a forno spento, ma con la lucina accesa). Trascorso il tempo, trasferisci l’impasto nel frigo e fai lievitare per 6/8 ore.

Riprendi l’impasto e fai riposare per 1 ora a temperatura ambiente, dopodiché ribalta la palla su un piano e dividila in due parti, ricava 3 o 4 porzioni dello stesso peso, dipende dalla treccia che vorrai fare e forma dei cordoni lunghi. ( in tutto saranno 6 o 8 cordoncini )

DSC_9230-3

Forma le due trecce e posizionale su una placca rivestita con carta forno ben distanziate tra loro, copri con la pellicola e fai lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo.

DSC_9234-3

Spennella la superficie con il tuorlo sbattuto nel latte e inforna nel forno già caldo a 220°c per i primi 20 minuti, coprite con la stagnola la superficie e proseguite la cottura per altri 20 minuti a 180°c. Sforna e fai raffreddare prima di tagliarlo a fette.

DSC_9238-3

DSC_9240-3

DSC_9256-3

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Pane semplice per la colazione
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_4042

Pan Bauletto alle olive con vortice al pomodoro

2 settembre 2017
DSC_6110-5

Pane al latte Giapponese

2 febbraio 2021
DSC_0110-2

Cuor di Pane ai cereali con biga

7 febbraio 2024

Nessun Commento

Lascia un Commento