Impasti lievitati Pan brioche Pane

Treccia di panbrioche all’olio

8 aprile 2018, maryva, 0 Comments
treccia di pane

Il pane è l’alimento per eccellenza, un arte magica che nasce dall’armonia di pochi e umili ingredienti come la farina, l’acqua e il lievito. Una formula così semplice ci dice che la bontà di un pane deriva principalmente dall’uso sapiente di questi ingredienti, quindi è molto importante rispettare tempi e passaggi. Appena mi ritrovo sola in casa è sempre un piacere mettere le mani in pasta e ieri, giorno di riposo, con i ragazzi a scuola e il marito al lavoro, mi sono dedicata agli impasti lievitati, giusto per non perdere l’abitudine e visto che amo fare “scarpetta” fregandomene delle buone maniere, mi sono messa alla ricerca di un pane morbido, con tanta soffice mollica. Diciamo che è il tipo di pane che preferisce mio marito e quindi cerco sempre di accontentarlo, visto che pranza sempre fuori casa per esigenze lavorative e un bel sandwich farcito è la soluzione ideale. La ricetta di questa treccia arriva direttamente dal blog di Paoletta che seguo da tempo che troverete qui: https://aniceecannella.blogspot.it/2008/07/il-colpevole-di-questa-treccia-il.html?m=1  è un impasto abbastanza semplice, preparato con il metodo indiretto dove si usa un pre-impasto fatto con farina, acqua, lievito e fatto riposare per 40 minuti in un luogo caldo per essere inserito, successivamente al secondo impasto. Se siete stressate ve avete bisogno di sfogarvi, fate come me e impastate a mano, se invece siete serene e beate usate la planetaria. La forma della treccia è a due capi, già mumble, mumble… e credetemi che ho fatto delle prove con il didò prima… giuro… ho guardato il video che troverete da Paoletta una decina di volte!

Cosa vi occorre per due trecce:

Per il lievitino:

100 g di farina manitoba

100 g di farina 0

60 g di latte intero

60 g di acqua

1 cucchiaino di miele

12 g di lievito di birra

Per l’impasto:

150 g di farina manitoba

150 g di farina 0

50 g di olio Evo

1 uovo + 2 tuorli

20 g di acqua

20 g di latte intero

30 g di zucchero

10 g di sale

Per finire:

1 tuorli + 1 cucchiaio di latte

qb di semi di sesamo

Preparate il lievitino semplicemente impastando a mano tutti gli ingredienti, formate una palla, trasferitelo in una ciotola, coprite con la pellicola e fate lievitare in un luogo caldo per 40 minuti circa, dovrà raddoppiare di volume.

Versate le farine nella ciotola della planetaria, unite il lievitino, lo zucchero, il miele, l’uovo sbattuto con i tuorli, i liquidi e lavorate, unite il sale e per ultimo incorporate l’olio poco per volta, continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto ben omogeneo ed elastico. Ribaltate la palla su un piano leggermente infarinato e date due giri, quindi trasferitelo in una ciotola unta d’olio, coprite con la pellicola e fate riposare per un 40 minuti nel forno spento ma con la lucina accesa, successivamente, trasferite in frigo dalle 4 alle 6 ore.

Tirate fuori l’impasto e fate riposare per 1 ora a temperatura ambiente, dopodiché ribaltate la palla e dividetela in due parti, ora dividete ancora a metà l’impasto, in tutto dovete ottenere 4 porzioni di impasto. Formate dei cordoni lunghi e formate la treccia a due capi come è descritto nel video. Adagiate le trecce su una placca foderata con carta da forno ben distanziate tra loro, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo.

Spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto nel latte e spolverizzate con i semi di sesamo e infornate nel forno già caldo a 220°c per i primi 20 minuti, coprite con la stagnola la superficie e proseguite la cottura per altri 20 minuti a 180°c. Sfornate e fate raffreddare prima di tagliarlo a fette.

DSC_7227

DSC_7203

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Treccia di Panbrioche all'olio
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Valutazioni
3.51star1star1star1stargray Based on 5 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

13567463_1318167774863475_2256132267037239315_n

Pane a pasta dura

12 luglio 2016
013

Ciambelle di patate al forno

27 gennaio 2016
16388293_1528638267149757_7312583556111431657_n

Pan brioche semplice “metodo Giorilli”

30 gennaio 2017

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo contenuto è bloccato. Rivedi il tuo consenso all'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile . Acconsenti all'uso continuando la navigazione o cliccando su 'Accetta'  .