Dolci da credenza Plumcake

Banana bread con burro di arachidi e cioccolato

22 ottobre 2021, maryva, 0 Comments
DSC_7278-5

Alzi la mano chi, come me, non ha mai fatto il ” banana bread ” ebbene si, questa è la primissima volta con questo dolce famosissimo, tipico della pasticceria anglosassone. Il banana bread o pane alle banane, come ben sapete, è un dolce che si prepara con la polpa della banana frullata, un plum cake gustoso aromatizzato alla cannella, facile d’esecuzione e soprattutto furbo dato che ci permette di utilizzare banane molto mature che spesso vengono scartate. Se vi state chiedendo il motivo per cui ho aspettato tanto nel provarlo è che a casa mia le banane non avanzano mai, ne siamo ghiotti, tuttavia, non so ancora per quale strana ragione, ne avevo un paio da consumare subito. La ricetta è ricca di ingredienti e per non farmi mancare nulla, per renderlo ancora più strong, ho inserito nell’impasto del burro di arachidi, scaglie di cioccolato e nocciole tritate, un risultato pazzesco dalla consistenza unica.

Cosa vi occorre per uno stampo da plum cake 30×10 cm:

3 uova a temperatura ambiente

90 g di zucchero di canna chiaro

90 g di zucchero di canna muscobado

100 g di burro morbido

3 banane mature

200 g di burro di arachidi

250 g di farina 00

80 ml di sciroppo d’acero

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaino colmo di cannella

16 g di lievito per dolci

1 pizzico di sale

80 g di gocce di cioccolato

20 g di nocciole tritate grossolanamente

per finire:

1 banana

q.b. di nocciole tritate

Accendete il forno a 170°c. in modalità statica.

In una ciotola schiacciate con una forchetta le banane e riducetele in purea, unite lo sciroppo d’acero, le uova, l’estratto di vaniglia, il sale, la cannella e mescolate con una frusta fino ad ottenere una cremina fluida, mettete da parte. Setacciate la farina insieme a lievito.

Montate il burro con gli zuccheri fino a renderlo bello spumoso, unite, alternando la crema di banane e qualche cucchiaio di farina, lavorate fino a far assorbire bene gli ingredienti, continuate ad inserire la crema di banane e successivamente la farina, lavorate e per finire incorporate il burro di arachidi, continuate a lavorare il composto, dovrà risultare ben omogeneo, a questo punto inserite le nocciole tritate e le gocce di cioccolato, mescolate con la spatola.

Versate l’impasto nello stampo già imburrato ed infarinato, sbucciate l’ultima banana, tagliatela a metà nel senso della lunghezza e adagiatela con la parte interna verso l’alto, spolverizzate con le nocciole tritate, infornate e cuocete per 40 minuti circa, fate la prova stecchino.

DSC_7275-4

DSC_7281-4

provatelo amici :-)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Banana bread con burro d'arachidi e cioccolato
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

pasta frolla al cacao

PASTA FROLLA AL CACAO

28 febbraio 2015
003_01

Sbriciolata alla nocciola

23 febbraio 2016
DSC_0131

Ciambella al caffè e panna montata nell’impasto

27 gennaio 2017

Nessun Commento

Lascia un Commento