Brioche caffè Impasti lievitati

Brioche al mascarpone e caffè

16 luglio 2023, maryva, 0 Comments
DSC_9415-4

Sono molto legata ai dolci lievitati  pur essendo molto impegnativi e di lunga esecuzione, ma quanta soddisfazione c’è dopo tanto lavoro, tuttavia, per chi ha la passione sfrenata dei lievitati come me, ma pochissima confidenza, ” la brioche al mascarpone e caffè” è la ricetta perfetta, la prepari in pochissimo tempo senza tanti giri di valzer, non contiene burro, percui salti la fase più antipatica dell’unione tra il burro e l’impasto, diciamo che con questa ricetta ti semplificherai la vita con ottimi risultati. L’ingrediente che avrà il compito di mantener la tua brioche bella soffice è il mascarpone, oh yess! L’impasto è aromatizzato al caffè, io che non vivo più di un’ora senza caffè, ho voluto provare questo nuovo impasto abbinandolo alla bevanda che amo di più al mondo, se non ti garba utilizza solamente latte. La brioche al mascarpone si adatta in qualsiasi momenti della giornata, buona a colazione, stra buona a merenda, insomma provatela che ho finito le parole…

Cosa ti occorre per l’impasto:

500 g di farina manitoba

60 g di zucchero semolato

18 g di lievito di birra

2 uova medie sbattute

105 g di caffè fatto con la moka ( da inserire freddo )

2 cucchiaini di caffe liofilizzato ( per ottenere un gusto più strong, ma puoi anche non metterlo)

250 g di mascarpone

6 g di sale

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Setaccia direttamente nella ciotola della planetaria la farina, unisci lo zucchero, il lievito sbriciolato, le uova, il mascarpone, la vaniglia e avvia la planetaria a bassa velocità, versa il caffè e lavora fino al completo assorbimento, ora aumenta la velocità e porta ad incordatura, ovvero, lavora fino a quando non otterrai un impasto omogeneo ed elastico, ci vorranno circa 10 minuti, spolverizza con il sale e continua a lavorare per 2 minuti.

DSC_9429-3

Ribalta l’impasto su un piano e con le mani unte d’olio, forma una palla, trasferiscila in una ciotola unta (anch’essa), copri con pellicola e fai lievitare a 28°c. fino al raddoppio del volume ( nelle giornate fredde basta far intiepidire il forno, spegnerlo e lasciare solo la lampadina accesa, aiuterà la lievitazione )

E’ il momento di decidere la forma della tua brioche, puoi pensare di far pezzature piccole o grandi, di utilizzare lo stampo che preferisci, l’unica attenzione sarà nel tempo di cottura e nella temperatura del forno che cambieranno a sua volta.

DSC_9452-4

Ribalta l’impasto lievitato su un piano leggermente infarinato e fai le pieghe di rinforzo, ovvero sgonfialo pressando delicatamente con le dita e forma un rettangolo, quindi solleva un lato del rettangolo e piegalo fino al centro, solleva  l’altro lato ripiegandolo sopra, gira a 90° e ripeti l’operazione, copri con la pellicola e fate riposare per 20 minuti.

Dopo aver formato la brioche, copri con pellicola e fai lievitare fino al raddoppio a 28°c. ( anche qui molta attenzione ai tempi in base alla grandezza) gli ultimi 10 minuti di lievitazione accendi il forno a 170° c. ( se decidi di far il classico pan brioche )

Cuoci nella parte bassa del forno fino a doratura per le pezzature piccole, ovvero 15/18 minuti, per il classico pan brioche ci vorrà ( ovviamente ) più tempo, ovvero 35/40 minuti ( minuto più minuto meno in base al forno )

DSC_9462-3

DSC_9455-3

Provala!!

 

 

 

 

Valuta questa Ricetta
recipe image
Ricetta
Brioche al mascarpone e caffè
del
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Valutazioni
41star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)

Commenta

commenti

Potrebbe interessarti anche...

DSC_8841-2

Stella di Pan brioche natalizia

4 dicembre 2022
pizap.com14283342587076

PAN GOCCIOLI SENZA UOVA, LATTE E BURRO

6 aprile 2015
10608369_1025156910831231_3762926938588453320_o

FUGASSA VENETA

23 marzo 2015

Nessun Commento

Lascia un Commento